Experimenter's guide to the Joe cell/capitolo terzo

Da SSLABS.

m


Experimenter's guide to the Joe cell

Libro originale in INGLESE | Libro in Italiano (PDF, 5MB, 91Pagg) | (ODT 0.2MB)
Prefazione · 00. Introduttorio 01. Capitolo primo · 02. Capito secondo · 03. Capito terzo · 04. Capito quarto
05. Capito quinto · 06. Capito sesto · 07. Capito settimo · 08. Capito ottavo · 09. Capito nono
10. Capito decimo · 11. Capito undicesimo · 12. Capito dodicesimo · Glossario · Bibliografia ·

Il Gruppo di lavoro ORIGINALE sulla cella di JOE, fondato nel 2001 dove trovare altri sperimentatori.


Capitolo 3 - Polarità dell'orgone

"E' espressamente proibito divulgare la legge di attrazione e repulsione, che costituisce il più grande segreto della natura." Sig.ra Bloomfield-Moore, 1893 circa.

Essendo polarizzato, positivamente o negativamente, l'Orgone può talvolta esibirsi in brevi periodi di tempo con entrambe le polarità. Nella nostra ricerca della cella di Joe perfetta è fondamentale utilizzare per la sua costruzione materiali che conducano la polarità. Con l'uso di materiali sospetti che incoraggiano la creazione o la conservazione di entrambe le polarità, la cella non solo è un generatore scadente, ma perde anche la carica. Incoraggio caldamente lo sperimentatore di scegliere di costruire o una cella negativa o una positiva, e di non usare materiali che siano scelti a caso o la prima cosa che capita a portata di mano o scelti perché costano poco. Altrimenti sarebbe un fallimento assicurato.

Positiva (calda) Negativa (fredda)
Fibre della radice delle piantePunta delle foglie nelle piante
Elettricità negativaElettricità positiva
AcciaioSelenio
RameZolfo
StagnoIodio
PiomboPalladio
OttoneCobalto
Alpacca (duralluminio)Fosforo
AlcaliAcidi
AlcaloidiCarbonella
ArgentoEvaporazione
MercurioVaporizzazione
Base dei cristalli (non la parte con punte)Punta dei cristalli
AttritoSuono
Sud magneticoNord magnetico
Mano sinistraMano destra
Lato sinistro del corpoLato destro del corpo
Retro del colloVolto
Acqua che scorreDistillazione
BismutoVibrazione
ZincoTellurio
OsmioDecomposizione
TitanioOssidi
PotassioHaccoid salts
Cenere di tiglioReazione chimica
CaffeinaAceto
ParaffinaAlcool
CreosotoBocca e lingua
LunaSole
PianetiStelle
Estremo rosso nello spettro del soleEstremo blu nello spettro del sole

Guardando la breve lista precedente, le reazioni chimiche, l'elettrolisi, l'evaporazione, la vaporizzazione, le vibrazioni, i suoni e le sostanze chimiche sono ciò che si produce nella cella e nel motore. In altri termini, dal momento che gli eventi che si verificano nell'habitat di una cella favoriscono queste azioni, suggerisco allo sperimentatore di costruire una cella che sfrutti quanti più possibile di questi parametri, fino a quando si raggiunge la comprensione delle cause del comportamento della cella. Personalmente io costruisco solo celle acide. A me non piace la corrosione associata alle celle alcaline, inoltre nelle mie celle acide l'acqua resta limpida e gli isolanti non si disgregano.

English comparation

" It was especially forbidden to divulge the law of attraction and repulsion, which constitutes nature's greatest secret. " Mrs. Bloomfield-Moore, circa 1893. As Orgone is polarised, either positive or negative, it can be manifested sometimes as both polarities for a short period of time. In our search for the perfect Joe cell, it is essential to utilise polarity-conducive materials in the construction of the cell. With the use of suspect materials that encourages the creation or retention of both polarities, the cell is not only a poor breeder ,but also leaky. I would strongly encourage the experimenter to choose to construct either a negative or positive cell and not to use materials at random or what happens to be handy or cheap. This is a sure way to failure. Positive ( Warm ) Negative ( Cool ) Root fibres of plants Tips of plant leaves Negative electricity Positive electricity Iron Selenium Copper Sulphur Tin Iodine Lead Palladium Brass Cobalt German silver Phosphorus Alkalies Acids Alkaloids Charcoal Argentinium silver Evaporation Mercury Steaming The base, ( non pointy end ), of crystals Tip of crystals Friction Sound Magnetic South Magnetic North Left hand Right hand Left side of body Right side of body Back of neck Forehead Running water Distillation Bismuth Vibration Zinc Tellurium Osmium Decomposition Titanium Oxides Potassium Haccoid salts Calcined lime Chemical reaction Caffeine Vinegar Paraffin Alcohol Creosote Mouth and tongue Moon Sun Planets Stars Red end of sun's spectrum Blue end of sun's spectrum As seen from the above short list, chemical reaction, electrolysis, evaporation, steaming, vibration, sound and chemicals are the most common goings on in the cell and in the motor. To rephrase, since the natural events in our cells habitat favour these actions, I would suggest that the experimenter builds a cell that utilises as many of these parameters as possible, until he gains the knowledge of the causes of the cell behaviour. I personally only build acid cells. I have a dislike of the corrosion associated with alkaline cells and also find that the water remains crystal clear and the insulators do not fail in my acid cells.